Ci sono momenti dove la persona non riesce a fare ciò che vorrebbe e prova la sensazione di trovarsi in gabbia, in una prigione.

Le prigioni mentali sono strutture rigide di pensiero costruite nel tempo, le cui sbarre sono formate da insegnamenti ricevuti, regole non discusse, giudizi, aspettative su di sé e sugli altri.